Il Nulla esiste davvero e vi dico dove trovarlo

Scarica questo articolo come e-bookScarica questo articolo come e-book

Buongiorno amici del giorno, del mattino e del pomeriggio. E della sera. Oggi mi faccio ancora vivo per segnalarvi, come forse promesso, che Il Nulla è tornato. Nuova veste grafica, nuovo editing, nuovo formato… va bene, andiamo per punti.

Cos’è Il Nulla

Molti di quelli che frequentano, o hanno frequentato questo blog, sanno cosa sia. Per chi non lo sapesse o non lo ricordasse, vi consiglio la lettura di questo articolo e degli articoli collegati.

Nuova veste grafica

La copertina de Il Nulla, già perfetta di suo con la sua essenzialità strabordante, è stata arricchita con una cortese linea di demarcazione con gli angoli arrotondati. Bella, proprio bella. Da morire proprio.

Nuovo editing

Prima di ripubblicare il mio capolavoro ho voluto dare una controllata al testo. Per fortuna, direi, perché ho trovato qualche spazio duplicato e ho aggiunto qualche spazio. Insomma, l’ho perfezionato.

Nuovo formato

Ecco, questo è vero: se prima era in solo formato Kindle, oggi lo trovate in altri due inediti formati, ossia l’ePub e il pdf. Così, e solo così, possiamo dire che Il Nulla è finalmente fruibile a tutti.

Nuovo prezzo

No, lo regalo, come sempre. E per i soliti motivi.

Nuovo store

Questa è l’altra novità. Il Nulla è un’esclusiva di enedina.it, il nuovo fantasmagorico portale sardo di mia moglie. Abbiamo discusso parecchio sulle condizioni di vendita, sul prezzo, su tutto. Ma alla fine ecco che la firma sul contratto è arrivata. Fiondatevicisi qui: Il Nulla su enedina.it.

Bene, ora sapete tutto, condividete come sapete, scaricate, prendete, ridate, ridete. E così via.

Scarica questo articolo come e-bookScarica questo articolo come e-book

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: